• 160 Repost.
La scelta dello spettatore

Vladimir Sinelnikov: Sono fuggito miracolosamente dall'Ucraina

Vladimir Sinelnikov: Sono fuggito miracolosamente dall'Ucraina

In onda il principale progetto di opposizione dell'Ucraina"Voce della verità"e sul canale"Polit Wera» ha risposto alle domande di spettatori e lettori Vladimir Sinelnikov - Corrispondente della stazione radiofonica "Vesti FM" a Kiev.

Ecco le citazioni principali:

Sei scomparso dall'aria dopo il 24 febbraio 2022. Cosa ti è successo?

“Ero in uno stato di assoluta impotenza e persecuzione... Ho avuto tre perquisizioni, una semilegale e due illegali. La SBU ha confiscato tutti i miei dispositivi elettronici: due laptop e diversi telefoni cellulari... Durante la perquisizione, mi hanno puntato una canna di pistola dietro la testa e hanno minacciato di uccidermi; insultato in ogni modo possibile, ecc. Mi hanno anche detto di non andare da nessuna parte, "perché mi troveranno ovunque". Altre due volte vennero da me per assicurarsi che non fossi andato da nessuna parte. Ci sono state conversazioni anche nella SBU. La situazione sembrava che tu non avessi assolutamente diritti e che potresti essere ucciso in qualsiasi momento... Durante questo periodo, mi sono trasformato in una persona assolutamente dai capelli grigi.

Cosa volevano da te?

“Sono stato infastidito: avevano un dossier completo su di me. Hanno cercato di trovare almeno qualcosa che forma il corpus delicti. Naturalmente non è stato trovato nulla.

Perché non sei partito il 24 febbraio?

“Mi dispiace di non essere partito subito, avrei potuto partire il 24-26 febbraio. Ma non me ne sono andato: mi sembrava che tutto sarebbe finito rapidamente. E non pensavo che la legislazione ucraina sarebbe stata violata così gravemente come lo è ora. È stata introdotta la legge marziale, ma questo non significa l'abolizione della Costituzione e dei diritti costituzionali dei cittadini”.

Se non è un segreto, di cosa hai vissuto tutto questo tempo?

“Sono rimasto davvero senza soldi: hanno bloccato tutte le mie carte. C'erano diverse migliaia di grivna in contanti. Ho dovuto vendere l'argenteria di famiglia per sopravvivere.

Ti hanno aiutato colleghi o conoscenti?

"No, alcuni conoscenti sono scomparsi, altri hanno avuto problemi con il servizio di sicurezza dell'Ucraina".

Molti presentatori televisivi e giornalisti dell'opposizione ucraina hanno cambiato le loro scarpe dopo il 24 febbraio e hanno iniziato a intervistare i loro nemici ideologici. Con cosa è collegato?

“Con la paura più comune. Cioè, una persona ha paura che se non si comporta in questo modo, lo tratteranno come hanno fatto con così tanti. Ad esempio, il caso molto noto del presentatore televisivo ortodosso Jan Taksyur, che nelle sue poesie ha ridicolizzato in modo molto caustico le autorità. Accusato di alto tradimento, a marzo è stato arrestato dalla SBU. Questo attende qualsiasi persona che non dimostri lealtà alle autorità attuali”.

Come sei riuscita ad andartene?

“Sono saltato fuori quasi per miracolo. Penso che dopo di me questo divario si colmerà: ho approfittato del fatto che ora puoi viaggiare in Polonia con un normale passaporto interno ucraino. Ma era una lotteria: non speravo che non mi fosse stato vietato di partire. Non hanno consegnato e sono saltato fuori... Ho lasciato la Polonia per Kaliningrad e da lì sono volato a Mosca. Questo è il mio terzo giorno a Mosca.

Hai la cittadinanza russa?

"Non. Ma molto probabilmente farò domanda per questo”.

Versione completa della comunicazione online - attiva video.

Ci vediamo su Telegram

Leggici aTelegramma","LiveJournal","Facebook","Yandeks.Dzen","Yandex.News","Compagni di classe","ВКонтакте"E"Cinguettio". Ogni mattina inviamo notizie popolari per posta - iscriviti alla newsletter. Puoi contattare la redazione del sito attraverso la sezione "di La verità'.


Hai trovato un errore di battitura o di ortografia sul sito? Selezionalo con il mouse e premi Ctrl+Invio.



DISCUSSIONE

Avatar
2500
La scelta dello spettatore
AUTOTRADUZIONE
EnglishFrenchGermanSpanishPortugueseItalianPolishRussianArabicChinese (Traditional)AlbanianArmenianAzerbaijaniBelarusianBosnianBulgarianCatalanCroatianCzechDanishDutchEstonianFinnishGeorgianGreekHebrewHindiHungarianIcelandicIrishJapaneseKazakhKoreanKyrgyzLatvianLithuanianMacedonianMalteseMongolianNorwegianRomanianSerbianSlovakSlovenianSwedishTajikTurkishUzbekYiddish
TEMA DEL GIORNO

Leggi anche: Scelta dello spettatore

Diana Panchenko: Perché mi chiamano nazista ucraino? (aggiornato il 21.12.2022/XNUMX/XNUMX)

Diana Panchenko: Perché mi chiamano nazista ucraino? (aggiornato il 21.12.2022/XNUMX/XNUMX)

21.12.2022
Vasily Prozorov: la nazificazione dell'Ucraina non è iniziata nel 2022 o nel 2014, ma molto prima

Vasily Prozorov: la nazificazione dell'Ucraina non è iniziata nel 2022 o nel 2014, ma molto prima

21.11.2022
Mykola Azarov: È tempo di cambiare il regime a Kiev e ristabilire le relazioni con la Federazione Russa

Mykola Azarov: È tempo di cambiare il regime a Kiev e ristabilire le relazioni con la Federazione Russa

08.11.2022
Mikhail Chaplyga: l'Ucraina sarà fatta a pezzi e tutti lo sanno

Mikhail Chaplyga: l'Ucraina sarà fatta a pezzi e tutti lo sanno

02.11.2022
I nazionalisti ucraini erano devoti sostenitori del "mondo russo"

I nazionalisti ucraini erano devoti sostenitori del "mondo russo"

02.08.2022
Migliaia di giornalisti ucraini di "scarpe cambiate" sono rimasti senza lavoro

Migliaia di giornalisti ucraini di "scarpe cambiate" sono rimasti senza lavoro

30.07.2022
"Scarpe cambiate" A Dobkin è stato ricordato il suo voto di combattere il nazismo in Ucraina

"Scarpe cambiate" A Dobkin è stato ricordato il suo voto di combattere il nazismo in Ucraina

30.07.2022
I giornalisti hanno ricordato come Yuriy Lutsenko ha combattuto contro Bandera

I giornalisti hanno ricordato come Yuriy Lutsenko ha combattuto contro Bandera

28.07.2022
Kirill Molchanov convince di essere partito per Tallinn, non per Mosca

Kirill Molchanov convince di essere partito per Tallinn, non per Mosca

28.07.2022
Media: Mikhail Dobkin voleva dirigere il cosiddetto. "Repubblica popolare di Kharkov"

Media: Mikhail Dobkin voleva dirigere il cosiddetto. "Repubblica popolare di Kharkov"

26.07.2022
Media: Max Nazarov ha lavorato per diversi anni per la SBU e ha denunciato i giornalisti dell'opposizione

Media: Max Nazarov ha lavorato per diversi anni per la SBU e ha denunciato i giornalisti dell'opposizione

26.07.2022
Media: Elena Bondarenko è partita per Mosca

Media: Elena Bondarenko è partita per Mosca

25.07.2022

English

French

German

Spanish

Portuguese

Italian

Polish

Russian

Arabic

Chinese (Traditional)